ENNA - Rete Civica

ENNA - Rete Civica

Lunedì, 01 Settembre 2014 08:12

Avvisa Pubblico

Il Segretario Generale Avv. Serafina Buarnè

Vista la dichiarazione del Servizio Albo Pretorio on-line doc.n. 636398 del 28/08/2014

ATTESTA

L’ avvenuta pubblicazione della delibera di Giunta Municipale n.186 del 20/06/2014 all’oggetto : 2° variazione allo schema del programma triennale OO.PP. 2014/2016 di cui alla delibera di G.M. n.94.

Entro il termine su indicato non son pervenute osservazioni al riguardo.

Venerdì, 29 Agosto 2014 10:27

Avviso Pubblico Turnazione Acqua In evidenza

Si comunica alla cittadinanza che da giorno 29-8-2014 lerogazione idrica dellabitato del Comune di Enna sarà avviata mediante turnazione come da allegato schema trasmesso da Soc. AcquaEnna in data 28-8-2014.

IL SINDACO
Paolo Garofalo 

Venerdì, 29 Agosto 2014 10:23

Avviso Pubblico

Si comunica alla cittadinanza che da giorno 29-8-2014 lerogazione idrica dellabitato del Comune di Enna sarà avviata mediante turnazione come da allegato schema trasmesso da Soc. AcquaEnna in data 28-8-2014.

IL SINDACO
Paolo Garofalo 

AVVISO EPLORATIVO

per l’acquisizione manifestazione di interesse all’eventuale locazione di unità immobiliari nel Comune di Enna da adibire a Centro ricreativo anziani

 

Lunedì, 11 Agosto 2014 10:16

Avviso alla cittadinanza

AVVISO ALLA CITTADINANZA

Si comunica che gli atti giudiziari possono essere ritirati presso l’Ufficio Notifiche del Comune sito nella Piazza Umberto (Teatro Garibaldi) nei seguenti giorni:

  • lunedì          dalle ore 8,00 alle ore 12,30  e dalle ore 15,00 alle ore 16,00
  • martedì       dalle ore 8,00 alle ore 12,30
  • mercoledì    dalle ore 8,00 alle ore 12,30 e dalle ore 15,00 alle ore 16,00
  • giovedì        dalle ore 8,00 alle ore 12,30
  • venerdì        dalle ore 8,00 alle ore 12,30

 

 

Il Sindaco

in ottemperanza a quanto disposto dal  Regolamento “Consulta comunale dei cittadini migranti e Consigliere Comunale straniero aggiunto, approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n.59 in data 30.07.2012,

                                                                                                                INVITA
i cittadini stranieri che risiedono, alla data di svolgimento delle operazioni elettorali di cui al presente bando, lavorano, studiano o soggiornano nel territorio del Comune di Enna in maniera continuativa da almeno sei mesi, ad indicare i propri candidati  alla carica di:
 •      Componente della consulta dei cittadini migranti
La consulta sarà composta da 9 membri di cui:
       n° 7 componenti eletti;
       n° 2 componenti nominati dal Sindaco scelti tra i componenti delle associazioni iscritti all’Albo Comunale delle Associazioni.

•       Consigliere comunale straniero aggiunto in seno al Consiglio Comunale
I suddetti elettori devono essere in possesso dei seguenti requisiti:
a)      aver compiuto il 18° anno di età alla data della scadenza della presentazione delle candidature;
b)      non avere avuto emesso, nei propri confronti, decreto di espulsione dal territorio nazionale;
c)      essere  residenti nel territorio del Comune di Enna da almeno un anno;
d)      essere in possesso della cittadinanza di un paese straniero;

L’esistenza dei requisiti richiesti dovrà essere comprovata dall’esibizione di uno dei seguenti documenti:
a)      passaporto;
b)      permesso di soggiorno o ricevuta attestante l’avvenuta presentazione della domanda di rinnovo della carta di soggiorno;
c)      carta d’identità italiana in corso di validità;
d)      libretto di iscrizione all’università;
e)      certificazione attestante l’iscrizione ad un Istituto scolastico del Comune di Enna;
f)      attestazione di servizio comprovante lo svolgimento di attività lavorativa con contratto non  inferiore ad anni tre, rilasciata da Ditta presente nel territorio del Comune di Enna.

Le candidature alle cariche  in parola dovranno essere così presentate:
•        Candidatura a componente della Consulta
       La lista per la candidatura alla carica di membri della deve essere formata da un numero di candidati non inferiore a 5 (cinque) e non superiore a 15 (quindici) prevedendo la presenza di almeno il 30% di candidate donne, pena la non ammissione della lista medesima;
       La lista dovrà essere corredata da un numero variabile di firme di sottoscrittori (da un minimo di 30 firme fino ad un massimo di 60). Ogni elettore può sottoscrivere una sola lista. I candidati non possono sottoscrivere la lista con la propria candidatura;
       Qualora la lista non raggiunga il numero minimo delle candidature necessario, di cui al punto precedente, la medesima non sarà considerata valida con consequenziale esclusione dalla competizione elettorale;
       L’elezione dei membri della Consulta avviene sulla base di liste individuate in riferimento ad ogni area geografica cui appartengono le comunità dei migranti residenti nel momento attuale in cui le elezioni stesse vengono indette;
       La lista dovrà essere stilata esclusivamente su apposito modulo predisposto dal Comune e dovrà riportare la denominazione della lista, l’area geografica di cui la lista è espressione, il simbolo della lista ed inoltre il cognome, il nome, la cittadinanza, il luogo e la data di nascita dei candidati, che devono presentare dichiarazione autenticata di accettazione alla candidatura.

•       Candidatura a Consigliere Aggiunto
       La candidatura a consigliere aggiunto deve essere sottoscritta  da un minimo di 20 e non più di 50 sottoscrizioni di firme di aventi diritto al voto.
       Ciascun candidato, entro il termine previsto per la presentazione della lista, deve rilasciare dichiarazione di accettazione della carica e dichiarazione sostitutiva relativa all’art. 12, commi 1 e 2 del regolamento.

I candidati di cui al presente bando devono presentare la dichiarazione di accettazione della candidatura autenticata da un funzionario incaricato dal Sindaco.
I candidati non possono sottoscrivere la propria candidatura.
Gli elettori esprimeranno il loro voto mediante apposizione del nome di uno dei candidati sulla scheda elettorale.
Ogni elettore potrà esprimere un solo voto pena l'annullamento della scheda.
Ogni cittadino straniero residente può sottoscrivere un solo modulo.
Le firme dei sottoscrittori devono essere apposte su appositi moduli riportanti il nome, il cognome, il luogo e la data di nascita del candidato, nonché il nome, il cognome, il luogo, la data di nascita e la residenza dei sottoscrittori.
Le firme dei sottoscrittori devono essere autenticate da funzionari incaricati dal Sindaco.

I predetti moduli, con allegata accettazione alle candidature, devono essere presentati, a cura dei candidati o loro incaricati, al Segretario Generale del Comune entro le ore 12,00 del trentesimo giorno successivo alla data di affissione del manifesto.

            Le istruzioni per il procedimento e la presentazione delle candidature, i relativi modelli e le modalità di voto sono a disposizione di coloro che ne faranno richiesta presso la Segreteria Generale del Comune di Enna sito Piazza Coppola n.2 (tel. 0935/40339, 40360 dal lunedì al venerdi dalle ore 9.30 alle ore 12,30) o scaricabili dal sito web istituzionale del Comune: www.comune.enna.it.

Enna 22.07.2014
                                                                                                                  Il  Sindaco
                                                                                                     F.to  dott. Paolo Garofalo

Venerdì, 18 Luglio 2014 08:45

Avviso Pubblico

Pagina 1 di 3